Portale dello studente Roma Tre: come funziona

 Portale dello studente Roma Tre: come funziona

Con una didattica, anche universitaria, sempre più telematica, i vari atenei mettono a disposizione degli studenti diversi servizi accessibili in rete. Questi oggi risultano essenziale per tenere la situazione degli esami sotto controllo e poter accedere ai propri dati di studente. Anche Roma Tre, con il suo “Portale dello Studente” consente agli studenti di poter svolgere alcune informazioni senza recarsi in sede. Vediamo quali.

Registrazione utente

Prima di tutto è necessario accedere con le proprie credenziali. Per farlo, è necessario compilare un questionario e procedere con la registrazione guidata. l’accesso alla propria area riservata mette a disposizione una serie di servizi.

Tasse

Dopo aver effettuato l’accesso alla propria area riservata inserendo le credenziali è possibile controllare la situazione aggiornata riguardo il pagamento delle tasse universitarie. Sarà possibile, inoltre, comunicare eventuali cambiamenti del proprio ISEE o di quello del proprio nucleo familiare per poter effettuare il corretto versamento. Si avrà a disposizione lo storico dei pagamenti e l’indirizzo al quale effettuare i versamenti mancanti.

Didattica ed esami a distanza

Nell’ultimo periodo questo servizio risulta essenziale. In questa pagina è possibile visualizzare il calendario delle lezioni e seguirle grazie alla piattaforma MOODLE. Allo stesso modo, è possibile visualizzare il calendario degli esami ed effettuare la prenotazione per la sessione durante la quale si intende svolgere la prova.

Caricamento documenti

Se dovesse essere necessario caricare il proprio documento d’identità, il “Portale dello Studente” mette a disposizione questa possibilità. Questo è utile in caso di prima immatricolazione. Il documento, così come la foto del proprio profilo, verranno in seguito salvati e mantenuti dal sistema per i successivi rinnovi.

Domande di ammissione

Oltre all’iscrizione all’università e ai suoi corsi, Roma Tre permette di effettuare domanda di iscrizione a corsi di aggiornamento, di perfezionamento e corsi post-lauream. In questa sezione è possibile anche presentare domande per prove di valutazione esterne come l’esame di lingua straniera.

Immatricolazione

Tutto ciò che riguarda la propria iscrizione, come la prima immatricolazione o quella agli anni successivi al primo può essere gestita tramite questo portale. Allo stesso modo, si può presentare domanda per un trasferimento presso altro ateneo e per l’eventuale integrazione di crediti o esami.

Piani di studio ed esami in presenza

A differenza di quelli a distanza, gli esami in presenza e il loro calendario può essere consultato qui. È possibile iscriversi alle sessioni e agli appelli e conoscere l’esito per tutti gli esami effettuati che non hanno una valutazione immediata. Sarà anche consultabile il materiale didattico (dispense, integrazioni ecc.) e il proprio piano di studio, al quale sarà possibile apportare delle modifiche.

Laurea

Sempre dal “Portale dello Studente” ci si può prenotare per le sessioni di Laurea, oltre a presentare domanda per l’assegnazione delle tesi.

Tutti i servizi che possono essere consultati dispongono di un sistema di navigazione guidato e abbastanza intuitivo. In seguito all’ultimo rinnovo, inoltre, il sito è davvero facile da navigare e quasi tutti quei servizi che prima necessitavano della presenza in sede possono essere svolti comodamente da casa tramite PC.

Related post