Melegatti lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

 Melegatti lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

Una delle aziende italiane più famose in ambito dolciario, apre diverse posizioni lavorative per poter entrare a far parte del suo team. Se sei interessato alla candidatura, devi sapere che attualmente ci sono delle mansioni disponibili che potrebbero piacerti.

In questo articolo ti spieghiamo la procedura da seguire per inviare il tuo curriculum vitae.

Melegatti, un’eccellenza italiana

Prima di parlarti delle posizioni aperte disponibili, dedichiamo un piccolo paragrafo alla storia di una delle aziende più famose in ambito dolciario.

Tutto nasce nel 1894, quando Domenico Melegatti inventa ufficialmente il Pandoro e riceve il Certificato di Privativa Industriale dal regno. La ricetta conquista subito il palato dei consumatori e non passano molti anni prima che venga realizzato anche un altro prodotto, ovvero il Pan Reale, seguito dalla Colomba negli anni del Dopoguerra. Tanti successi che hanno portato alla costruzione di laboratori sempre più grandi, fino al definitivo rinnovo tecnologico degli ultimi anni, in concomitanza con il subentro della famiglia Spezzapria.

Ad oggi l’azienda Melegatti si configura come un leader nel settore dolciario, con un’ampia varietà di prodotti, a favore di ricette tradizionali che si tramandano da generazioni.

Melegatti lavora con noi: come candidarsi

Attualmente l’azienda fa sapere che sono aperte diverse posizioni lavorative nello stabilimento situato in provincia di Verona, per le quali è possibile inviare la propria candidatura collegandosi direttamente al sito ufficiale.

Tutto ciò che devi fare è scorrere la lista dei posti disponibili e una volta trovato quello che è di tuo interesse, bisogna cliccare sul bottone “Vedi posizione”. A questo punto verrai collegato ad una pagina, dove potrai leggere maggiori informazioni al riguardo, come i requisiti minimi e quali mansioni prevede.

Sulla destra potrai verificare la presenza di un form compilabile con i dati personali, alla quale allegare un eventuale curriculum vitae oppure una lettera di presentazione che non superino i 10 Mb di spazio. Una volta inseriti tutti i dati, potrai selezionare la voce “Invia candidatura” e attendere la risposta da parte dell’azienda.

Quali sono le posizioni lavorative aperte

È chiaro che le posizioni lavorative possono cambiare da un periodo all’altro, ma al momento risultano piuttosto numerose, anche se riguardano un solo stabilimento.

Ecco di quali si tratta.

Addetto ai forni

La persona interessata dovrà occuparsi della cottura in forno di prodotti lievitati; pertanto, è richiesta una buona manualità, attenzione al dettaglio e precisione. Poiché il lavoro viene svolto di notte, la disponibilità dovrà essere su turni, con possibile esperienza pregressa nel settore di qualche anno.

Addetto a sala impasti

In questo caso la posizione riguarda un lavoro stagionale oppure determinato, per la lavorazione di impasti che, per loro natura, avranno delle caratteristiche delicate e complesse. Per questa ragione si richiede una profonda conoscenza degli ingredienti, soprattutto riguardo le tipologie di farina.

Addetto laminazione

La laminazione è un tipo di lavorazione effettuata sull’impasto, con l’ausilio di specifici macchinari, per migliorarne la consistenza. Per questa posizione è gradita un’esperienza minima o formazione nel settore impasti, oltre che meticolosità e attenzione. Il tutto si svolge su turni, per un periodo stagionale o determinato.

Magazziniere mulettista

Il magazziniere o mulettista è presente in tantissimi settori industriali ed è una figura che si occupa di utilizzare il carrello elevatore, che in questo caso sarà frontale e transpallet, per carico e scarico merci. Secondo la normativa italiana, è fondamentale essere muniti del relativo patentino, oltre che della capacità di saper guidare il mezzo con attenzione.

Manutentore elettrico e/o Elettromeccanico

Si tratta della prima posizione che richiede necessariamente un Diploma tecnico ad indirizzo elettrico e ciò che viene richiesta è la gestione e risoluzione di guasti elettrici, intervento straordinario e ordinario sugli impianti, sostituzione di parti danneggiate, attività di prevenzione e controllo.

Trade Marketing Specialist

Il Trade Marketing Specialist è una sorta di intermediario commerciale che promuove i prodotti dell’azienda all’interno della Grande Distribuzione Organizzata (GDO). Poiché si tratta di un mestiere che richiede una serie di pianificazioni mirate, oltre che estrema organizzazione, ci sono numerosi requisiti come esperienza pregressa nella stessa mansione e una laurea in economia.

In questa posizione sono previste delle trasferte in Italia.

Demand Planner

L’ultima posizione aperta è quella del Demand Planner che in sostanza si occupa di tutto l’aspetto organizzativo della produzione, pianificando la stessa in maniera coerente, per esempio ottimizzando le scorte del prodotto, oppure supportando la logistica nella gestione dello stock. È richiesta una laurea in ingegneria gestionale o simile.

Related post