Come scegliere il giusto corredino per il proprio bambino

 Come scegliere il giusto corredino per il proprio bambino

Quando si è in dolce attesa arriva il momento di preparare il corredino per il nascituro, e solitamente viene indicato il settimo mese come periodo migliore per avere tutto pronto per la nascita. Cosa comprare? Quali sono i capi da acquistare e quanti ne servono?

Sull’argomento si dicono tante cose e a volte può capitare di entrare in confusione. Niente paura, per fortuna c’è Spio, e-commerce leader nella vendita di abbigliamento e accessori per neonati, dove trovi tutto quello che serve per vestire il bebè. Ecco, quindi, cosa scegliere per preparare il corredino giusto!

Elenco dei prodotti da scegliere

In un corredino completo bisogna comprendere i prodotti da portare in ospedale e quelli che servono per la casa al momento del ritorno. Ecco un elenco di capi e accessori indispensabili per avere tutto a portata di mano:

Pigiamini – indispensabili per vestire il piccolo appena nato, sono pratici, avvolgenti e lo proteggono alla perfezione sia durante il giorno che la notte. Sono consigliati i pigiamini interi, dotati dei piedi, in quantità almeno di 5 nella taglia più piccola e altrettanti nella taglia successiva.

Body – immancabili nel corredino di un neonato, hanno dei pratici bottoni sulla parte inferiore che rendono il cambio del pannolino molto semplice. Per mantenere il piccolo nella corretta temperatura sono consigliati i body in cotone e a mezze maniche per qualsiasi stagione dell’anno. Quelli a manica lunga vanno usati solo in pieno inverno. In totale occorrono almeno 10 body.

Calzini – Importanti sin dalla nascita, i calzini vanno scelti in cotone naturale e vanno indossati sotto la tutina. Occorrono una decina di paia di calzini.

Golfini – inserire nel corredino anche alcuni golfini per coprire il bambino quando serve, e indossarli sopra la tutina.

Giacca – qualche giacchetta non deve mancare, per i periodi più freddi. Aggiungere quindi una giacca o un giubbetto da mettere quando si deve uscire.

Bavaglini – I bavaglini vanno scelti in formati più piccoli per la nascita e più grandi da usare nel corso della crescita. Scegliere tessuti morbidi e in cotone, e almeno una decina per avere sempre un ricambio pronto.

Accappatoio –  Un accappatoio per il piccolo è necessario per asciugarlo dopo il bagnetto. Optare per spugna di cotone morbido o meglio ancora cotone biologico e certificato, privo di sostanze chimiche.

Cappellino – sia in estate che in inverno i cappellini di cotone per neonati sono consigliati per evitare che il piccolo prenda correnti d’aria. Acquistarne almeno un paio, o anche qualcuno in più da abbinare alle tutine.

Lenzuola –  non possono mancare nel corredino del piccolo le lenzuola per la culla, da scegliere anche queste in cotone naturale. Acquistarne almeno due paia o tre.

Copertina – immancabile è anche la copertina, da scegliere in cotone per l’estate, mentre per l’inverno si può scegliere quella in lana o in morbida flanella.

Set per l’igiene – non può mancare anche un set per l’igiene del bambino, corredato di bagnoschiuma e shampoo adatti alla sua pelle delicata, e tutto quanto occorre per manicure e pedicure.

Related post