Algida lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

 Algida lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

Il marchio Algida non ha certamente bisogno di presentazioni. L’azienda produttrice di gelati è stata fondata a Roma nel 1945 ed è da tempo leader del suo settore di mercato. Con il tempo è riuscita ad esportare i suoi prodotti anche all’estero e ha reso famoso in tutto il mondo il made in Italy soprattutto per quanto riguarda la produzione di prodotti dolciari confezionati. Tutto è partito con il primo gelato confezionato venduto a partire dall’immediato dopoguerra: il cremino.

Il successo non si è fatto attendere e Algida è diventata in pochi anni un marchio consolidato e in continua crescita. Attualmente fa parte del Gruppo Unilever, che lo ha acquisito e che gestisce anche i processi di selezione del personale.

Ti potrebbero interessare anche:

Algida: qualche numero

Il fatturato medio di Algida, da ormai 10  anni a questa parte, è di circa 400 milioni di euro. Numeri sconvolgenti ma che trovano una giustificazione nella presenza capillare dei suoi prodotti praticamente in tutti i bar e i chioschi italiani e in molte attività di ristoro sparse nel mondo. Algida è da sempre promotore della “catena del freddo”, sistema che consente di trasportare i gelati alla temperatura ottimale fino al banco dei rivenditori.  Ad oggi, Algida conta più di 6.500 dipendenti in tutto il mondo ed è in continua crescita. Questo vuol dire che le opportunità per lavorare al suo interno sono ancora molte e da cogliere al volo.

Perché lavorare in Algida

L’azienda, nonostante abbia attraversato dei periodi difficili, è ormai un marchio consolidato e forte. Lavorare per Algida vuol dire entrare a far parte di un’azienda solida che offre un inserimento lavorativo graduale e meritocratico, con molte opportunità di avanzamento di carriera. Può essere una ottima opportunità per i neolaureati e per i giovani che vogliano intraprendere una carriera nel settore marketing e contribuire a rendere il successo del marchio ancora più netto negli anni a venire.

Cosa serve per lavorare in Algida

Sono molti i potenziali inserimenti lavorativi all’internodi Algida, quindi anche le competenze necessarie variano in base al tipo di lavoro. Algida fa parte del gruppo Unilever, che gestisce tantissimi altri brand nel settore food e ristorazione, per questo le possibilità aumentano se si decide di cercare un impiego visitando il loro sito ufficiale.

Come lavorare per algida

Come detto, Algida fa capo al gruppo Unilever ed è attraverso questo marchio che vanno fatte le selezioni. Provare a inviare la propria candidatura ad Unilever vuol dire avere più opportunità per entrare non solo in Algida, ma anche in tutti gli altri marchi che fanno parte del gruppo tra questi Knorr, Dove, Lipton, Carte d’Or, Calvé, Cif, Sunsilk, Svelto.

Quali sono le posizioni aperte

Junior In-Store Account

Si tratta principalmente di un impiego nel campo del marketing. Il candidato deve essere in grado di gestire e analizzare i flussi di vendita. Capire i cambiamento nei gusti della clientela e predisporre campagne e spazi pubblicitari. Oltre a questo, sarà necessario anche saper effettuare un’analisi approfondita dei dati di vendita.

Per tale impiego si cercano neolaureati in discipline economiche o finanziarie, marketing, ingegneria gestionale. Completano il profilo una naturale inclinazione alla negoziazione e una conoscenza elevata della lingua inglese scritta e parlata.

Al momento sono aperte sei posizioni nel Centro Nord Italia.

Junior HR Internship

Il lavoro si svolge nella sede di Caivano (NA). La risorsa sarà di supporto nelle principali attività della funzione HR dello stabilimento ed inoltre parteciperà a progetti innovativi, considerando la profonda trasformazione digitale che Unilever ha iniziato.

Si tratta principalmente di un impiego nelle risorse umane in Algida; perciò, è richiesto un percorso formativo in tali discipline, il possesso di una Laurea in Ingegneria Gestionale, Economia, Scienze Politiche o Giurisprudenza e la perfetta conoscenza della lingua inglese scritta e parlata.

Come candidarsi

Sono molte le possibilità per candidarsi per le posizione aperte in Unilever. Il primo metodo consiste nel visitare il sito ufficiale e sfogliare le numerose posizioni vacanti non solo in Italia ma anche nei paesi stranieri. Esistono poi altre due possibilità, quella di visualizzare il profilo Linkedin del gruppo e inviare da lì la propria candidatura o quello di visualizzare tale profilo sulla piattaforma Tutored. Per chi lo desidera si può anche inviare la propria candidatura spontanea e mettere in luce tutte le caratteristiche che, secondo voi, dovrebbero farvi assumere dall’azienda.

Related post